Prepariamo insieme il pudding di fragole e semi di chia

Budino ai semi di chia

Finalmente sono riuscita a trovare una ricetta facile e veloce per preparare un buon pudding con i semi di chia. A dirla tutta è un po’ che sperimento, ma solo in questi giorni sono riuscita a “scovare” una combinazione di ingredienti in grado di soddisfare anche il mio palato! Della serie: va bene mangiare sano, ma il gusto non può e non deve mancare… siete d’accordo?!;)

Ops quasi dimenticavo..non sapete cos’è il pudding? Non è altro che un budino: un budino che in questo caso ho voluto preparare con dei semi dalle mille proprietà!

Quello che mi ha senza dubbio incuriosito maggiormente dei semi di chia, sono le loro numerose virtù. Mi sono documentata parecchio a riguardo e la lista dei benefici che apportano al nostro organismo è piuttosto consistente. Innanzitutto sono una fonte incredibile di energia, per me un ottimo supporto in questo momento per affrontare questo cambio di stagione che quest’anno mi “pesa” particolarmente…

Sono ricchi di fibre e una fonte naturale di antiossidanti: dei validi aiutanti contro i radicali liberi e l’invecchiamento!;)  Inoltre, vengono considerati delle piccole “spugnette”, che immerse in un liquido come il latte vegetale o l’acqua tendono a gonfiarsi nello stomaco e ad aumentare il senso di sazietà…cosa volere di più?! 😉

Per la guarnizione ho pensato a un po’ di ananas disidratata, bacche di goji e anacardi  del mix “sostegno” degli alimenti del benessere che ho acquistato su Qvc, super buoni e ottimi come “spezzafame”!;)

Vi scrivo di seguito la ricetta di questo che io definisco un “superfood” per eccellenza, così che possiate provarlo anche voi! Per preparare la mia ricettina ideale però, ho preso spunto da quella pubblicata da Alice di “A Gipsy in the Kitchenqui : un ottimo punto di partenza che poi ho impreziosito a mio gusto;)

INGREDIENTI 

200 ml di latte di soia

30 gr di semi di chia

1 cucchiaio di miele di acacia

1 bacca di vaniglia

Per decorare: mandorle tritate e pezzettini di fragole

PROCEDIMENTO

La preparazione è molto semplice: in un barattolo di vetro o in un bicchiere versate alternando un po’ di latte vegetale e i semi di chia: aggiungete poi la vaniglia, miele e le fragole precedentemente lavorate con il minipimer. Mescolate bene. Lasciatelo riposare in frigorifero per qualche ora (meglio ancora se tutta la notte)  e al mattino o prima della merenda, guarnite con pezzettini di fragole e mandorle tritate.

…Ovviamente voglio sapere se vi è piaciuto!;)

Cristiana Banchetti
Cristiana Banchetti

Attrice, sognatrice compulsiva e blogger multitasking.

Seguitemi nei miei Social Network

SEGUIMI

Cristiana Banchetti

Copyright © Cristiana Banchetti - Rimmel A Colazione. Tutti i diritti riservati
Normativa Privacy (G.D.P.R.) - Cookie Law