Relais Rocca Civalieri: Eleganza senza tempo nel cuore del Monferrato


Il Relais Rocca Civalieri
è stata una splendida scoperta: un connubio perfetto di charme, tradizione ed eleganza che sorge nel cuore del Monferrato, un luogo da anni classificato patrimonio mondiale dell’umanità per l’importanza artistica, culturale ed enogastronomica che riveste.

Difficile raccontarvi quello che più mi ha colpito.

Rocca Civalieri è l’ ideale sia per vivere giorni di pace e relax , sia per dedicarsi alla scoperta del territorio circostante, che molto ha da offrire.

Un territorio speciale

Alzi la mano chi non è mai stato nel Monferrato. Ahimè, tra questi, ci sono anche io…e a essere sincera non mi spiego come sia stato possibile! A un’oretta e trenta da Milano c’è un territorio patrimonio dell’UNESCO, e io scopro le sue meraviglie con un ritardo tale che non mi sembra vero! Si dice che il Monferrato sia un microcosmo di ambienti diversi dove l’uomo e la natura da secoli vanno a “braccetto”…ed è proprio così! E tra l’altro, in quest’area che copre 2000 chilometri quadrati tra le province di Asti e Alessandria, si può ammirare una delle regioni vinicole italiane più note e famose del mondo!

Se dunque vi piace il buon vino, impossibile non meditare una sosta in questo luogo: tra i vini DOC DOCG più celebri troviamo: Dolcetto, Grignolino tra i rossi; il Cortese di Gavi tra i bianchi; Asti spumante, Brachetto d’Acqui, Malvasia e Moscato d’Asti tra i vini da dessert, oltre a famosi distillati ottenuti dalle vinacce locali.

Il Relais Rocca Civalieri

Quella trascorsa presso il Relais Civalieri è stata una giornata dalle mille “sfumature”. Immergersi nella storia, nella tradizione e nell’atmosfera di questa rocca di famiglia trasformata negli anni in un’oasi di pace e relax, mi ha letteralmente rigenerata, permettendomi un’esperienza di viaggio autentica, completa e confortevole.

Ventinove camere a disposizione degli ospiti, tra cui diverse suites, alcune delle quali con un proprio dehor che si affaccia sul giardino esterno: un luogo ideale per coppie che vogliono “staccare” dalla vita frenetica e metropolitana, ma anche per le famiglie in cerca di momenti di spensieratezza da trascorrere insieme facendosi coccolare da professionisti pronti a rendere indimenticabile l’ esperienza del soggiorno. A disposizione di ogni ospite, una suggestiva cantina per la degustazione dei vini, una meravigliosa piscina all’aperto, un campo da tennis per i più sportivi e un ampio dehor per colazioni, lunch, cene in mezzo al verde e, aperti anche al pubblico esterno, il ristorante Corte dei Civalieri e la Civalieri SPA che ho avuto la fortuna di testare con “mano” godendo di uno dei massaggi più rigeneranti mai fatti sino ad ora.

La Civalieri SPA


Una Spa e un centro benessere per una “remise en forme” in tutta serenità!

Il relais mette a disposizione degli ospiti una bellissima piscina coperta con zone di idromassaggio e cascate d’acqua, sauna, bagno turco, idromassaggio, docce emozionali con aromaterapia e cromoterapia e vasche per il percorso Acqua.

I trattamenti comprendono massaggi viso e corpo, radiofrequenza, riflessologia plantare e reiki. Da non perdere la “vasca nuvola”: un trattamento innovativo per trascorrere 60 minuti in assenza di gravità per un relax totale di mente e corpo.


Il Ristorante “Corte dei Civalieri”

 Un pranzo da “re” quello che ho potuto gustare in questo ristorante.

A iniziare dall’ antipasto dal sapore leggero e delicato a base di salmone, passando dalla carbonara di zucchine, per concludere infine con una crostata di crema e frutta fresca dal gusto semplicemente squisito ed avvolgente: un vero viaggio sensoriale tra ingredienti genuini del territorio.

La Cantina

La cantina è stata davvero una sorpresa che, ammetto, mai più mi sarei aspettata di trovare all’interno di Rocca Civalieri. Con il soffitto a botte è un luogo quasi magico, dove un silenzio e un’atmosfera di totale relax consente di poter degustare vini e liquori in totale tranquillità.

Cosa fare nel Monferrato grazie alle proposte di Rocca Civalieri

 Per vivere al meglio e a 360° l’esperienza del soggiorno, Rocca Civalieri ha pensato una soluzione furba e intelligente per i propri ospiti: offrire loro una sorta di formula “chiavi in mano” mettendo a disposizione alcune attività d’intrattenimento: 3 sentieri che permettono di scoprire le ricchezze sconosciute della zona del Monferrato in totale semplicità.

I sentieri prevedono itinerari di mezza giornata oppure di una giornata intera con pernottamento e prima colazione, lunch o cestino del pic-nic, cena in hotel, relax nella zona wellness, massaggio nella SPA e utilizzo della piscina sia intera che esterna.

E’ possibile scegliere tra:

1-I SENTIERI DEL VINO

Per ascoltare, annusare e gustare il patrimonio enogastronomico del Monferrato andando alla ricerca di luoghi sconosciuti e cantine d’eccellenza: vere e proprie cattedrali sotterranee dedicate al vino, alla sua storia e al duro lavoro dell’uomo.

2- I SENTIERI DELL’OUTDOOR

Grazie a E-bike e altre attività all’aria aperta si potrà scoprire in movimento, il patrimonio naturalistico e i paesaggi incantati del Monferrato, oppure prendere parte al “Nocciola in tour” in cui poter scoprire i boschi della buonissima e rinomata Nocciola Piemontese IGP

 3-I SENTIERI DELLA CULTURA

Per ascoltare, vedere e toccare il patrimonio culturale e artistico del Monferrato un vero e proprio tour dove poter “vivere” l’Asti medioevale e sotterranea o i castelli barocchi e medioevali dell’astigiano.

Una vera e propria scoperta, sia Il Relais Rocca Civalieri che il Monferrato: un luogo che molto ha da offrire e che sono certa, mi rivedrà molto presto!

 

 

 

 

 

 

Cristiana Banchetti
Cristiana Banchetti

Attrice, sognatrice compulsiva e blogger multitasking.

Seguitemi nei miei Social Network

SEGUIMI

Cristiana Banchetti

Copyright © Cristiana Banchetti - Rimmel A Colazione. Tutti i diritti riservati
Normativa Privacy (G.D.P.R.) - Cookie Law