5 luoghi da non perdere in Giordania

Sono appena rientrata da uno dei viaggi più belli che io abbia mai fatto: la Giordania, una terra accogliente ed affascinate piena di luoghi da scoprire, dove ci sono dei posti che non dovete assolutamente perdervi!

State meditando di visitare questa terra?! Ecco cosa ho selezionato per voi!

Petra

L’antica città dei Nabatei da sola vale il viaggio in Giordania. Vi sentirete un po’ come Indiana Jones quando attraverserete il siq e troverete di fronte a voi il Tesoro: il monumento più famoso di Petra, ma oltre al Tesoro la città racchiude innumerevoli segreti, prendetevi almeno due giorni per visitarla, all’ingresso vi daranno una mappa con segnati tutti i sentieri, mettetevi vestiti comodi e portate con voi tanta acqua. Alla sera godetevi la magia del Petra by night, camminerete sotto le stelle e vedrete il Tesoro illuminato da centinaia di candele.

Petra
Petra e il suo tesoro

Wadi Rum

Il deserto rosso di T.E. Lawrence punteggiato da Jabal ( montagne) che si ergono dal nulla. Prenotate una notte in un accampamento tendato e godetevi l’ospitalità beduina: vi accoglieranno con the alla menta e con canti attorno al fuoco ed il giorno dopo potrete esplorare il deserto a dorso di un cammello o noleggiando una auto 4×4: mi raccomando non perdetevi il tramonto sopra le dune.

Visitare la Giordania
Wadi Rum

Riserva Naturala di Dana

Visitata da pochi turisti, la riserva è un piccolo gioiello per gli amanti della natura e del trekking. Fermatevi a dormire nel villaggio senza tempo di Dana: io vi consiglio di alloggiare al Dana tower hotel e di fare un trekking con la loro guida Salem, sarà una giornata speciale! Se avete un budget un po’ più alto soggiornate al Fenyan Eco-lodge, una struttura eco-friendly nel cuore del Wadi priva di corrente elettrica ed illuminata solo dalla luce delle candele, il posto ideale per disintossicarsi dalla tecnologia e tornare in contatto con la natura.

Luoghi imperdibili della Giordania
Villaggio di Dana

Mar Morto

Non si può lasciare la Giordania senza aver galleggiato nelle acque del Mar Morto! Dopo tanti trekking e camminate toglietevi la stanchezza rilassandovi nelle acque placide di questo lago, se volete stare tranquilli allontanatevi dai grandi resort e dirigetevi nelle spiagge libere a sud. Per me galleggiare sull’acqua è stata un’esperienza divertente e benefica, dopo aver fatto il bagno la mia pelle era levigata e morbida grazie ai sali minerali contenuti nell’acqua.

Visitare la Giordania
Mar morto

Wadi Mujib

La riserva di Mujib è il parco naturale situato nel punto più basso del mondo, ed è uno dei wadi più belli della Giordania. Risalire il fiume tra le alti pareti del canyon è un’esperienza adrenalinica da non perdere.

Visitare la Giordania
Wadi Mujib

Pronti a partire?! Potessi, io ci tornerei domani! E se in alternativa state cercando una meta al mare piuttosto vicina per trascorrere qualche giorno di relax nei prossimi mesi, guardate qui!

Alla prox!

Martina
Martina

Fin da piccola sapevo che la mia vocazione sarebbe stata viaggiare per le strade e i mari del mondo, sempre curiosa, osservare tutto ciò che potesse comparirmi davanti agli occhi,annusare ogni angolo di questo mondo, senza piantare radici in nessuna terra. Ora sono diventata una vagabonda per professione e diletto.

Seguitemi nei miei Social Network

SEGUIMI

Cristiana Banchetti

Copyright © Cristiana Banchetti - Rimmel A Colazione. Tutti i diritti riservati
Normativa Privacy (G.D.P.R.) - Cookie Law