Fuga dalla città: la natura e il silenzio del lago d’Iseo

Sarà il primo sole che comincia ad apparire all’orizzonte, sarà la voglia di disintossicarsi dalla frenesia del quotidiano…ma sempre più spesso ultimamente mi viene voglia di scappare dalla città e godermi un weekend di solitudine in contemplazione della natura.

Riva di Solto sul lago d’Iseo..la conoscete?!

Così, complice internet e qualche sito di prenotazioni on line, ho scelto una località a caso sul lago d’Iseo e sono partita. Destinazione: Riva di Solto.

Lago d'Iseo
Il fascino del Lago d’Iseo

Un piccolo paesino, quello dove ho soggiornato, tipicamente lacustre ma che sa donare splendidi paesaggi ed una quiete indescrivibile. Una bella passeggiata lungolago, un gelato, un buon libro…ingredienti perfetti per una vacanza riuscitissima e che non ha mancato di regalarmi anche qualche soddisfazione culinaria. A cena difatti ho assaggiato un risotto all’aglio nero con crema di lamponi: in un primo momento ero titubante (soprattutto per l’aglio) ma a dire il vero è stata una piacevole scoperta del palato!

Riva di Solto vi affascinerà anche per le sue torri, sette in origine, risalenti al XIII secolo. Se siete in compagnia di bambini o amici a quattro zampe inoltre, un allegro parchetto allieterà la vostra permanenza.

…Mai state a Monte Isola?!

E’ stato lo spettacolo della natura al suo fiorire a sorprendermi maggiormente nei due giorni trascorsi sulle rive del lago: dopo una giornata di passeggio ho dedicato la seguente alla visita di Monte Isola. Arrivarci è molto semplice: con un traghetto di linea e poco meno di un’oretta di viaggio, verrete trasportati in questa piccola ma deliziosa realtà. Famosa per la passerella di Christò che l’ha vista al centro dell’attenzione lo scorso anno, non ha perso di suggestione terminata l’installazione.

Il perimetro è di circa 11 km per cui, con un po’ di buona volontà, in qualche ora riuscirete a percorrerla tutta.

Scorci del Lago d' Iseo
Relax e natura al LAgo d’Iseo

Per le più intrepide e discretamente allenate consiglio la visita al santuario della Madonna della Ceriola: situato nel punto più alto di Siviano, permette una vista panoramica a 360 gradi. Sappiate però che la percorrenza a piedi è di circa 4 km quasi tutti in salita. Vi è la possibilità di un servizio navetta ma dovrete ugualmente percorrere circa 30 minuti a piedi. Ma ne vale sicuramente la pena!

..Sicuramente organizzerò presto una nuova visita..e voi?!

ps..se vi piacciono i laghi…valutate qui un’altra bella gita!:)

Baci

Silvia
Silvia

Ciao, sono Silvia e nella vita ho incrociato l’interesse per la lettura fin da piccola! Leggo in vacanza, sul treno, prima di dormire, per rilassarmi … Mi piace viaggiare in tutti i modi in cui lo si possa intendere: spostandomi di città in città ma anche vagando con la fantasia tra personaggi, storie e luoghi. Coltivo la passione per la danza classica, i gatti e i buoni amici. Sono un’irriducibile amante della libertà e della gioia di vivere. Ricopritemi dei vostri suggerimenti letterari e di consigli, sarò lieta di rispondervi!

Seguitemi nei miei Social Network

SEGUIMI

Cristiana Banchetti

Copyright © Cristiana Banchetti - Rimmel A Colazione. Tutti i diritti riservati
Normativa Privacy (G.D.P.R.) - Cookie Law